IL SOFTWARE AL SERVIZIO DELL’AMBIENTE

IL SOFTWARE
AL SERVIZIO
DELL’AMBIENTE

RITORNO ALLE ORIGINI DAL PRODOTTO ALLE MATERIE PRIME

jP.ReLog è un’applicazione web e mobile, basata sulla nostra piattaforma modulare jPuzzle, espressamente progettata per gestire tutti i processi relativi alla filiera dei rifiuti (Reverse Logistics).

Può essere adottato come soluzione Cloud o installato nell’infrastruttura del Cliente.

jP.ReLog è una soluzione software multilingue, ampiamente adottata dal settore, che gestisce qualsiasi tipo di rifiuto, migliora e semplifica un’ampia gamma di attività svolte dalle aziende che operano nella filiera dei rifiuti.

È stata progettata per gestire tutte le fasi della logistica inversa: dalla raccolta, allo stoccaggio e dal trasporto, fino al riciclaggio dei rifiuti.

I prodotti a fine vita possono essere trasformati in risorse per la produzione di nuovi prodotti, completando così il circolo virtuoso dell’economia circolare.

LE TUE DECISIONI POSSONO FARE LA DIFFERENZA

La nostra decennale esperienza nel campo della logistica inversa, insieme alla nostra vasta esperienza nello sviluppo di software, ci ha permesso di implementare l’applicazione jP.ReLog.

Per diversi anni, questa soluzione software ha soddisfatto le esigenze dei nostri clienti del settore, ottimizzando il loro business, aumentando il controllo e l’efficienza dei processi.

L’applicazione consente, a tutte le aziende della filiera, di gestire correttamente la propria attività e interagire facilmente oltre a fornire tutte le funzionalità per gestire completamente il ciclo economico attivo e passivo.

UNA SOLUZIONE PER OGNI RUOLO

UNA SOLUZIONE
PER OGNI RUOLO

jP.ReLog, grazie alla sua composizione modulare, può essere configurato per soddisfare le necessità di diversi attori, che operano nella logistica dei rifiuti, migliorandone le prestazioni.

  1. Operatori. Sono coloro che gestiscono materialmente il rifiuto in una o più delle seguenti attività: la raccolta, il trasporto e/o il riciclaggio. L’applicazione   consente di gestire la logistica e il trattamento dei rifiuti, nelle varie fasi. Se l’operatore ha la necessità di gestire la relazione economica (contratti, offerte, ordini e fatture) con i propri clienti e, eventualmente, con i propri fornitori, è possibile aggiungere i moduli corrispondenti.
  1. Intermediari.Sono coloro che gestiscono i rifiuti attraverso operatori terzi e devono riportare il proprio operato ad una Autorità. Gestiscono e coordinano tutte le fasi operative, amministrano l’eventuale relazione economica con i propri fornitori e trasferiscono le informazioni relative al proprio operato ad una Autorità competente. È possibile aggiungere i moduli per gestire la relazione economica con eventuali clienti.
  1. Autorità. Sono coloro che svolgono la funzione di tracciamento e controllo di tutte le attività collegate alla raccolta, trasporto e riciclaggio dei rifiuti. Possono essere enti governativi o aziende delegate a svolgere questa funzione. La soluzione per le Autorità include tutti i moduli relativi alla logistica e al trattamento e le funzionalità fondamentali per l’esercizio del proprio ruolo: le Autorità verificano la conformità delle aziende che operano nella filiera e la conformità della gestione e trattamento dei rifiuti in tutte le fasi. È possibile aggiungere il modulo «premi e penali», per garantire il livello qualitativo dei processi all’interno della filiera, attraverso leve economiche applicabili a intermediari e operatori.

RESPONSABILITÀ CONDIVISA

jP.ReLog fornisce una soluzione completamente integrata per gestire tutti i soggetti della filiera:

L’Autorità: è il soggetto centrale (autorità di regolamentazione o centro di coordinamento) che è responsabile dell’ottimizzazione della raccolta, della gestione e del trattamento dei rifiuti lungo tutta la filiera (può essere un’autorità governativa o un organismo dedicato). Questo soggetto è anche responsabile per il monitoraggio e la gestione generale dei flussi e delle prestazioni, all’interno della filiera.

Il Comune: è responsabile per le attività a livello dei punti di raccolta (pubblica) dei rifiuti.

Il Produttore: è responsabile della dichiarazione dei prodotti immessi sul mercato, in conformità con la legislazione vigente o altre regole definite, per consentire il calcolo e l’assegnazione della quota di responsabilità.

Il Sistema Collettivo: (noto anche come PRO = Producer Responsibility Organization) è un’istituzione intermedia responsabile per il coordinamento generale e il finanziamento delle operazioni di gestione dei rifiuti (dalla raccolta al trattamento finale), compresa la segnalazione alle autorità competenti;

Il Collettore: si occupa della raccolta di rifiuti presso coloro che li generano (consumatori o aziende);

Il Punto di raccolta: è responsabile del consolidamento dei rifiuti raccolti, da consumatori o aziende, prima del trasporto verso gli impianti di trattamento; Il punto di raccolta può essere gestito da società pubbliche o private e può essere gestito da queste ultime per conto delle prime.

L’operatore logistico: è responsabile del trasporto dei rifiuti consolidati (carichi completi) dai punti di raccolta ai magazzini intermedi (punti di transito) o agli impianti di trattamento;

L’impianto di riciclaggio: è responsabile del trattamento dei rifiuti raccolti, per generare materiali riutilizzabili;

Revisore: responsabile del monitoraggio e dell’applicazione degli standard all’interno della filiera.

RESPONSABILITÀ
CONDIVISA

FUNZIONALITÀ PER IL NOSTRO PIANETA

FUNZIONALITÀ PER
IL NOSTRO PIANETA

jP.ReLog è un’applicazione web che permette di svolgere ai soggetti della filiera le seguenti attività, per competenza:

  • Registrazione dei produttori e fatturazione delle competenze relative ai prodotti immessi sul mercato.
  • Registrazione di Collettori e Punti di raccolta, compresa la gestione delle transazioni economiche.
  • Gestione delle richieste di ritiro e dei relativi risultati.
  • Tracciamento dei rifiuti nelle fasi di generazione, stoccaggio, trasporto e smaltimento.
  • Pianificazione dei flussi di lavoro e dei percorsi per la raccolta, il trasporto e il riciclaggio.
  • Notifiche automatiche e programmate per le varie fasi di processo.
  • Gestione della documentazione di conformità.
  • Controllo e gestione delle anomalie riscontrate nel flusso di rifiuti.
  • Gestione della relazione con clienti e fornitori, inclusi tutti i dati e i documenti.
  • Fatturazione ai clienti, sulla base di listini prezzi, e gestione del flusso economico e finanziario.
  • Fatturazione al fornitore, sulla base dei listini prezzi, per convalidare la fatturazione passiva.
  • Calcolo dei costi dettagliati di ciascuna operazione (per flusso, territorio, fornitore, etc.).
  • Gestione e monitoraggio degli accordi sul livello di servizio (SLA).
  • Tracciamento dei processi di trasformazione all’interno degli impianti di riciclaggio.
  • Verifica della conformità e della qualità, da parte dei Revisori e delle Autorità.
  • Reporting.
  • Interagire con altri sistemi, tramite servizi web.

I VOSTRI VALORI
SONO I NOSTRI VALORI

INSIEME,
DANNO VALORE
A CIÒ CHE FACCIAMO
PER L’AMBIENTE

AFFIDABILITÀ

AFFIDABILITÀ

jP.ReLog garantisce i più alti livelli di affidabilità e conformità alle regole:

Qualificazione: ogni Operatore, per il suo ruolo, deve essere qualificato in conformità con le leggi sulla gestione dei rifiuti, fornendo tutta la documentazione richiesta. Il sistema controlla le corrispondenze ai requisiti durante la fase di registrazione e, successivamente, alla data di scadenza dei documenti.

Responsabilità: ogni utente dell’applicazione è responsabile per i dati immessi.

Tracciabilità: jP.ReLog gestisce tutti i movimenti di rifiuti nella filiera e traccia tutte le operazioni.

Verifica: il sistema fornisce all’utente strumenti per il controllo e la verifica della conformità dei dati inseriti. Inoltre, tutte le operazioni possono essere supervisionate dalle autorità competenti.

Certificazione: il sistema registra tutta la documentazione relativa ai rifiuti per certificare tutte le fasi del processo.

PRODUTTIVITÀ

jP.ReLog garantisce i più alti livelli di affidabilità e conformità alle regole:

Qualificazione: ogni Operatore, per il suo ruolo, deve essere qualificato in conformità con le leggi sulla gestione dei rifiuti, fornendo tutta la documentazione richiesta. Il sistema controlla le corrispondenze ai requisiti durante la fase di registrazione e, successivamente, alla data di scadenza dei documenti.

Responsabilità: ogni utente dell’applicazione è responsabile per i dati immessi.

Tracciabilità: jP.ReLog gestisce tutti i movimenti di rifiuti nella filiera e traccia tutte le operazioni.

Verifica: il sistema fornisce all’utente strumenti per il controllo e la verifica della conformità dei dati inseriti. Inoltre, tutte le operazioni possono essere supervisionate dalle autorità competenti.

Certificazione: il sistema registra tutta la documentazione relativa ai rifiuti per certificare tutte le fasi del processo.

AUTOMAZIONE

jP.ReLog garantisce i più alti livelli di affidabilità e conformità alle regole:

Qualificazione: ogni Operatore, per il suo ruolo, deve essere qualificato in conformità con le leggi sulla gestione dei rifiuti, fornendo tutta la documentazione richiesta. Il sistema controlla le corrispondenze ai requisiti durante la fase di registrazione e, successivamente, alla data di scadenza dei documenti.

Responsabilità: ogni utente dell’applicazione è responsabile per i dati immessi.

Tracciabilità: jP.ReLog gestisce tutti i movimenti di rifiuti nella filiera e traccia tutte le operazioni.

Verifica: il sistema fornisce all’utente strumenti per il controllo e la verifica della conformità dei dati inseriti. Inoltre, tutte le operazioni possono essere supervisionate dalle autorità competenti.

Certificazione: il sistema registra tutta la documentazione relativa ai rifiuti per certificare tutte le fasi del processo.

RINNOVAMENTO

jP.ReLog è stato realizzato in conformità con gli standard tecnologici e di sicurezza più qualificati.

Con l’ultima versione dell’applicazione, che corrisponde all’ultima evoluzione di jPuzzle (la nostra piattaforma eBusiness modulare), il software è stato completamente riscritto per soddisfare le sempre crescenti esigenze delle aziende che operano, a livello nazionale o internazionale, nella filiera dei rifiuti.

La piattaforma viene opportunamente estesa e aggiornata per distribuire le nuove funzionalità ai nostri clienti come valore aggiunto.

CONTINUITÀ E SCALABILITÀ

jP.ReLog è progettato per funzionare su tecnologie scalabili, sia che venga eseguito come servizio Cloud o installato presso il cliente. Poiché l’organizzazione della filiera dei rifiuti comporta l’interazione e la collaborazione di molti attori: cittadini, aziende, comuni, autorità e tutti gli interessati, è necessario che l’applicazione mantenga alti livelli prestazionali e garantisca la continuità di tutti i servizi.

Per questo motivo, l’applicazione è stata progettata per supportare elevati carichi di lavoro e un numero elevato di transazioni. Infine, le prestazioni del sistema sono costantemente monitorate per garantire l’efficienza.

PRONTI A SODDISFARE LE TUE ESIGENZE

Le caratteristiche modulari della nostra piattaforma jPuzzle e la comprovata capacità di soddisfare le esigenze di business di diversi settori, attraverso molte funzionalità sviluppate negli anni, ci permettono di creare soluzioni personalizzate che soddisfano le esigenze dei nostri clienti.

Infine, essendo autori e produttori del software, possiamo garantire ai nostri clienti la possibilità di realizzare tutte le personalizzazioni richieste.

BENEFICI

  • Soluzione chiavi in mano, pronta per essere utilizzata come servizio Cloud, attraverso una configurazione mirata.
  • Disponibilità nella personalizzazione del software per soddisfare le esigenze specifiche della tua azienda.
  • Possibilità di corrispondere ai livelli di conformità stabiliti da leggi o regole.
  • Collaborazione e interazione tra i soggetti coinvolti nella filiera.
  • Focalizzazione degli utenti sui loro compiti e responsabilità.
  • Riduzione dei costi di gestione e reporting.
  • Automazione e controllo dei flussi di lavoro, con una significativa riduzione del rischio di errori.
  • Elevati livelli di sicurezza e riservatezza dei dati.

QUESTA È LA CASA DI TUTTI, NON ASPETTARE!

QUESTA È LA CASA DI TUTTI,
NON ASPETTARE!